31 marzo 2015 / 10:59 / 3 anni fa

Greggio, Brent in ribasso verso quota 55 dollari su trattative Iran

LONDRA (Reuters) - I futures Brent sul greggio sono in calo verso quota 55 dollari, mentre l‘Iran e le principali potenze mondiali sono entrate nell‘ultimo giorno di colloqui su una possibile intesa che potrebbe mettere fine alle sanzioni e quindi aumentare le sue esportazioni di petrolio.

Le parti, Usa, Gran Bretagna, Francia, Germania, Russia e Cina, hanno in corso colloqui con l‘Iran a Losanna in Svizzera e hanno fissato oggi come scadenza dei negoziati.

Il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, ha detto, ai giornalisti a Mosca, che ritiene ci siano buone possibilità di successo.

Intorno alle 12,50 italiane il contratto Brent per consegna maggio cede 1,2 dollari a 55,09; la scadenza analoga sul greggio Usa arretra di 1,03 a 47,63 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below