26 marzo 2015 / 10:39 / tra 3 anni

Borse Europa nettamente negative, pesano Lse e tecnologici

LONDRA (Reuters) - Borse europee in deciso ribasso nella seduta odierna. A guidare il ribasso il titolo London Stock Exchange, in calo del 10% dopo che una fonte ha riferito a Reuters che Borse Dubai venderà la sua quota, raccogliendo circa 1,5 miliardi di sterline (2,23 mld di dollari).

Alle 11,20 italiane l‘indice FTSEurofirst 300 segna un ribasso dell‘1,36% a quota 1.565,38 dopo aver chiuso ieri in calo dell‘1,08% a 1.586,96 punti.

Le tensioni in Medioriente hanno portato ad un‘impennata del greggio.

Tra i titoli in evidenza oggi:

Male ARM Holdings, produttore di microchip, e l‘olandese produttore di semiconduttori ASML che lasciano sul terreno rispettivamente il 4,3% e il 4,2% su preoccupazioni per un calo di vendite di computer che pesano sul comparto tecnologico.

Pesante flessione intorno al 3% anche per la società tedesca di servizi internet QSC dopo l‘annuncio della rottamazione del progetto di cessione della rete Dsl.

Lufthansa ha esteso le perdite a oltre il 2,5% dopo che il ‘New York Times’ ha riferito che dalla registrazione delle voci dell‘aereo che si è schiantato nelle Alpi francesi emerge che un pilota ha lasciato la cabina e non è più riuscito a rientrare mentre il jet precipitava.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below