March 18, 2015 / 8:14 AM / 3 years ago

Borse Asia, indici positivi in attesa mosse Fed

18 marzo (Reuters) - Dopo aver vacillato in avvio di seduta, le principali piazze asiatiche salgono di mezzo punto percentuale guidate soprattutto dalla Cina, in un mercato che guarda con attenzione alle mosse della Federal Reserve americana.

Gli spreadbetter finanziari stimano una partenza lievemente positiva per il britannico FTSE, il tedesco DAX e il francese CAC.

L’indice MSCI sale di 0,5 punti percentuali. L’indice Nikkei della borsa giapponese ha terminato in rialzo dello 0,55% a 19.544,48 punti, sui massimi degli ultimi 15 anni.

“Ci aspettiamo un tiro alla fune tra orsi e tori”, commenta Hue Frame, senior adviser di Atlantic Pacific Securities.

La Fed deve chiarire se intende alzare i tassi a giugno o nella seconda metà del 2015, alla luce dei segnali non sempre convincenti di consolidamento della ripresa economica.

Continua per il sesto giorno consecutivo il rally di SHANGAI (+2,1%), mentre HONG KONG avanza di quasi un punto percentuale. Ad alimentare le attese di nuove misure espansive da parte del governo sono i più recenti dati sui prezzi delle nuove abitazioni, diminuiti a febbraio del 5,7% su base annua. Non ci sono precedenti di un calo così pronunciato da quando è partita la rilevazione, nel 2011.

TAIPEI sale di oltre l’1%. A guidare il listino sono i produttori di chip come TSMC, che sale del 3%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below