17 marzo 2015 / 11:14 / tra 3 anni

Francia conferma adesione a banca sviluppo Cina con Italia, Germania

PARIGI (Reuters) - Francia, Germania e Italia hanno deciso di seguire la Gran Bretagna e partecipare all‘Asian Infrastructure Investment Bank (Aiib).

Lo dice il ministero delle Finanze francese confermando quanto ha scritto oggi il Financial Times..

Pechino ha creato l‘Aiib lo scorso anno per spronare investimenti in Asia in settori strategici come trasporti, energia, telecomunicazioni e altre infrastrutture.

Ft scrive che gli Stati Uniti vedono la banca come uno strumento di diffusione del “soft power” cinese nella regione, malgrado le pressioni contrarie degli Stati Uniti.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below