March 10, 2015 / 12:32 PM / 3 years ago

Euro cede oltre 1% su dlr, tocca 1,0731, minimo da aprile 2003

LONDRA (Reuters) - L’euro si deprezza di oltre un punto percentuale nei confronti del dollaro nella seduta odierna, scivolando ai minimi da quasi 12 anni nel secondo giorno di acquisti di titoli di Stato nell’ambito del programma di quantitative easing della Bce.

Banconote di dollaro ed euro. REUTERS/Dado Ruvic

Alle ore 12,55 l’euro/dollaro ha toccato un minimo intraday di 1,0731, il livello più basso dall’aprile del 2003.

Contemporaneamente la valuta unica cede circa l’1% nei confronti dello yen, toccando 130,28 e portandosi ai minimi da circa un mese e mezzo.

“L’inizio del programma di QE della Bce mette pressioni al ribasso sui rendimenti dei bond europei così come sull’euro” commenta l’analista di IronFX Global Charalambos Pissouros.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below