5 marzo 2015 / 08:24 / tra 3 anni

Bond euro poco mossi in avvio, focus meeting Bce

LONDRA (Reuters) - Andamento poco variato per i governativi tedeschi, nella prima parte di una seduta scandita dall‘attesa del direttivo della Banca centrale europea, che dovrebbe sancire l‘avvio del quantitative easing esteso ai titoli di Stato nei prossimi giorni, fornendo forse qualche dettaglio tecnico in più.

Intorno alle 8,25 i future sul Bund cedono 7 tick a 158,70, mentre il derivato del Btp avanza di 9 tick a 140,44.

I rendimenti dei titoli di Stato della zona euro hanno toccato in settimana i minimi storici, sulla prospettiva dell‘avvio degli acquisti da parte della Bce, che comprerà complessivamente oltre mille miliardi di obbligazioni, nel tentativo di ridare fiato all‘inflazione.

Il consiglio dell‘istituto centrale europeo, che si riunisce a Cipro, diffonderà inoltre le nuove stime trimestrali sull‘andamento dell‘economia del blocco della valuta unica, che dovrebbero evidenziare un quadro più roseo rispetto a dicembre.

Sul fronte del primario, i riflettori sono puntati su Madrid e Parigi, che offriranno, rispettivamente, 4-5 miliardi e 7,5-8,5 miliardi di carta a medio lungo termine.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below