27 febbraio 2015 / 14:18 / tra 3 anni

Dollaro risale da minimi dopo revisione dati Pil Usa

NEW YORK (Reuters) - Inferiore alle attese dei mercati finanziari, la revisione al ribasso della statistica sulla crescita Usa nel quarto trimestre dell‘anno scorso consente al biglietto verde di recuperare leggermente terreno.

Subito dopo la pubblicazione dei dati a cura del dipartimento al Commercio si è visto un lieve irripidimento della parte breve sulla curva dei tassi Usa, di cui il dollaro trae naturalmente beneficio.

Nei tre mesi al 31 gennaio scorso il prodotto interno lordo statunitense mostra un‘espansione al tasso annualizzato di 2,2%, di quattro decimi inferiore alla prima stima ma a fronte di un consensus pari a 2,1%, dopo l‘eccezionale 5% del terzo trimestre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below