25 febbraio 2015 / 13:33 / 3 anni fa

Dollaro digerisce parole Yellen e recupera da minimi seduta

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro ha ridotto buona parte delle perdite segnate sulle piazze europee, a segnalare come gli investitori abbiano digerito le dichiarazioni di ieri del presidente di Federal Reserve di fronte alla commissione bancaria del Senato Usa, che hanno pesato sul biglietto verde nella mattinata.

Yellen ha spiegato come l‘istituto centrale statunitense intenda adottare un approccio flessibile rispetto alla tempistica di un rialzo dei tassi, decidendo volta per volta, sulla base degli indicatori economici.

Un‘eventuale decisione in tal senso sarà valutata meeting dopo meeting e sarà in larga misura dipendente dall‘andamento degli indicatori economici, ha spiegato Yellen, che non ha mostrato di avere fretta di intraprendere un ciclo di rialzo dei tassi.

Intorno alle 14 l‘indice del biglietto verde, che ne misura l‘andamento contro le principali valute, cede circa lo 0,1% a 94,419, dopo essere sceso in seduta fino a 94,127. Il dollaro, in particolare, recupera su euro e yen, riportandosi sui livelli dell‘ultima chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below