23 febbraio 2015 / 09:49 / 3 anni fa

Euro in calo su dollaro dopo dati Ifo, franco debole su accordo Grecia

LONDRA (Reuters) - L‘euro è scivolato ai minimi di seduta dopo la pubblicazione delle cifre relative all‘indice Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche che, pur mostrando un rialzo, hanno deluso le attese del mercato.

La moneta unica è scesa a 1,1323 dollari da 1,1342 dollari. L‘indice di fiducia delle imprese tedesche a febbraio è salito a 106,8 da 106,7 di gennaio ma a fronte di attese per 107,7.

Il principale perdente dell‘accordo di venerdì sul debito greco si è dimostrato invece il franco svizzero, valuta rifugio che è scesa contro dollaero ed euro, non lontano dal minimo delle cinque settimate toccato a 1,0812 franchi registrato già venerdì.

“Il movimento del franco svizzero è in linea con la ripresa generale dell‘appetito di rischio” dice Peter Kinsella, strategist at Commerzbank. Attorno alle 10,30 l‘euro vale 1,0735/42 franchi da 1,0686 di venerdì in chiusura, mentre a un dollaro corrispondono 0,9468/75 franchi da 0,9405 della chiusura di venerdì.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below