February 10, 2015 / 12:47 PM / in 3 years

Fiat Chrysler, Baillie Gifford detiene il 7,29% del capitale

MILANO (Reuters) - Il fondo Baillie Gifford controlla il 7,29% del capitale di Fiat Chrysler (Fca), secondo un filing alla Sec.

Il filing indica che Baillie ha diritti di voto su 68,4 milioni di azioni sul totale della sua partecipazione, che è pari a 123,3 milioni di azioni.

La certificazione specifica che la quota è stata acquistata nell’ambito dell’attività ordinaria del fondo e che non intende cambiare o influenzare il controllo della società.

Il capitale Fca include azioni ordinarie e loyalty shares.

Secondo i dati dell’assemblea Fca di agosto 2014, che ha dato il via libera allo spostamento della sede di Fiat-Chrysler in Olanda, operazione propedeutica alla creazione delle loyalty shares, Baillie Gifford deteneva il 2,6% del capitale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below