February 6, 2015 / 12:23 PM / 3 years ago

Greggio in rialzo, verso seconda settimana consecutiva positiva

LONDRA (Reuters) - I futures sul greggio sono in rialzo e si avviano a chiudere la seconda settimana consecutiva con un bilancio positivo, mentre la situazione in Libia e i segnali incoraggianti dell’economia statunitense danno supporto ai prezzi, aiutandoli a rimbalzare dai minimi degli ultimi sei anni.

I prezzi restano tuttavia vicini alla metà del massimo toccato lo scorso anno e il mercato non si aspetta un recupero nel prossimo futuro, dal momento che le scorte continuano a crescere e l’offerta dei paesi Opec resta stabile.

Oggi però le preoccupazioni per la produzione in Libia e l’attesa per i dati sull’occupazione Usa e quelli dei dati sugli impianti di trivellazione aiutano i futures sul greggio.

“La Libia è molto positiva per i prezzi del greggio”, spiega Olivier Jakob di Petromatrix. “Il mercato si aspetta un impatto positivo dai dati sugli impianti di trivellazione che hanno mostrato la maggior discesa in quasi 30 anni la scorsa settimana”, sostenendo il rimbalzo.

Intorno alle 12,20 italiane il futures Brent sale di 1,67 dollari a 58,25 dollari al barile. Il greggio Usa avanza di 1,59 dollari a 52,06 dollari al barile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below