5 febbraio 2015 / 09:46 / 3 anni fa

Finmeccanica e Fincantieri smentiscono voci su Oto Melara, Wass

MILANO (Reuters) - Finmeccanica e Fincantieri smentiscono categoricamente le indiscrezioni stampa su trattative per la compravendita delle quote in Oto Melara e Wass.

In due note separate le società definiscono le indiscrezioni, riportate dal settimanale Panorama, “destituite di ogni fondamento”.

Finmeccanica rimanda anche ai contenuti del piano industriale presentato la scorsa settimana a Londra.

A seguito delle smentite, il settimanale ribadisce di aver appreso, da fonti vicine al dossier, della volontà dell‘AD Giuseppe Bono di allargare il perimetro del gruppo “forse ipotizzando potenzialità sistemistiche che rafforzerebbero notevolmente il ruolo e la posizione di Fincantieri sul promettente mercato navale militare”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below