4 febbraio 2015 / 11:24 / tra 3 anni

Popolari, Lupi: Parlamento migliorerà testo, Renzi non tema

Pomezia (RM) (Reuters) - Il passaggio parlamentare del testo che riforma il sistema di voto delle banche popolari servirà a migliorare il testo ed il premier Matteo Renzi non deve temerlo.

Il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi. REUTERS/Remo Casilli

A dirlo è il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi, esponente del partito Ncd.

“Il percorso parlamentare servirà a migliorare il testo e Renzi non può temere i miglioramenti”, ha detto Lupi a margine di una conferenza stampa di Enel ed Eni.

Ieri Renzi ha detto di essere pronto a porre il voto di fiducia sul decreto approvato a gennaio dal governo, che abolisce il voto capitario per le prime dieci banche popolari italiane.

“Bisogna smettere di discutere prima. La fiducia è sempre stata usata ed è legittima anche per il governo Renzi. Il problema è il testo”, ha detto ancora Lupi. “Sono convinto che si possa unire lo sguardo al mercato e la tutela del territorio”.

(Francesca Piscioneri)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below