20 gennaio 2015 / 10:44 / tra 3 anni

Zona euro, banche vedono balzo richiesta mutui in quarto trimestre

FRANCOFORTE (Reuters) - Circa un quarto delle banche della zona euro hanno visto salire la richiesta di mutui per la casa da parte delle famiglie nel quarto trimestre 2014 e un 19% si aspetta che aumenti ancora a inizio 2015.

Secondo l‘indagine sull‘attività di erogazione condotta dalla Banca centrale europea, nei tre mesi al 31 dicembre scorso la domanda di mutui per la casa è aumentata in Olanda, Italia e Germania, restando piatta in Francia. Le banche di Germania, Francia, Olanda e Spagna hanno visto crescere la domanda di prestiti dalle aziende domestiche nel quarto trimestre mentre la richiesta è rimasta invariata in Italia.

Il 18% netto degli istituti censiti riferisce di un aumento nella domanda di credito da parte delle imprese negli ultimi tre mesi del 2014 e un 17% netto prevede un ulteriore aumento nel primo trimestre.

In particolare, il 5% netto delle banche della zona euro hanno ammorbidito i requisiti per la concessione di credito alle aziende nel quarto trimestre dal 2% del periodo luglio-settembre. Il 4% delle banche parla di un allentamento degli standard per la concessione di mutui negli ultimi tre mesi del 2014 rispetto al 2% del trimestre precedente.

Secondo l‘indagine, infine, le banche non hanno ancora deciso se prendere parte ai Tltro in programma fra marzo 2015 e giugno 2016.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below