January 12, 2015 / 12:37 PM / 4 years ago

Greggio in deciso calo, Goldman Sachs riduce stime

LONDRA (Reuters) - Ancora in discesa i futures sul greggio, con il Brent in calo di oltre il 3%, ormai sotto i 49 dollari al barile.

Goldman Sachs ha ridotto le proprie previsioni sui prezzi a tre mesi a 42 da 80 dollari al barile per il Brent e a 41 da 70 dollari al barile per il West Texas Intermediate. La banca ha inoltre rivisto le stime per il 2015 a 50,4 da 83,75 dollari per il Brent e a 47,15 da 73,75 per il greggio Usa.

Ieri il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha incontrato il principe saudita Salman a Ryadh per parlare della discesa dei prezzi del greggio. Ma l’Arabia Saudita ha detto in più occasioni che non intende sostenere i prezzi del greggio attraverso una riduzione della produzione.

Alle 12,05 italiane, il futures sulle consegne di Brent cede il 3,19%, ovvero 1,6 dollari, a 48,51 dollari al barile. Il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa perde il 2,63%, pari a 1,27 dollari, a 47,09 dollari il barile.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below