29 dicembre 2014 / 16:38 / tra 3 anni

Grecia, Schaeuble: nuovo governo si dovrà attenere a percorso riforme

BERLINO (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha messo in guardia la Grecia dall‘abbandonare il percorso di riforme economiche, sostenendo che il nuovo governo dovrà attenersi alle garanzie promesse dall‘attuale esecutivo del premier Antonis Samaras.

“Le riforme stanno portando i loro frutti e non c‘è alternativa a quel percorso”, ha detto Schaeuble dopo che il Parlamento di Atene non è riuscito ad eleggere il nuovo presidente della Repubblica nella terza e decisiva votazione.

“Continueremo a sostenere la Grecia sul percorso delle riforme. Se la Grecia prenderà un‘altra strada, sarà difficile”, ha spiegato Schaeuble. “Le nuove elezioni non modificheranno gli accordi presi con il governo greco. Qualunque sarà il nuovo esecutivo dovrà atternersi agli accordi presi dal precedente”.

Al termine della votazione, Samaras ha detto che proporrà il 25 gennaio come data delle prossime votazioni politiche. I sondaggi danni in testa il partito di estrema sinistra Syriza, che rifiuta i termini del bailout greco.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below