15 dicembre 2014 / 14:02 / tra 3 anni

Euro debole su timori deflazione, yen sale nel dopo elezioni

NEW YORK (Reuters) - Euro in deprezzamento su dollaro e yen, sui timori di un peggioramento dell‘outlook sull‘inflazione globale ed europea in particolare, anche alla luce di prezzi petroliferi che restano sui minimi da oltre cinque anni, nonostante un parziale recupero nella seduta odierna,

I nuovi biglietti da 10 euro. REUTERS/Heinz-Peter Bader

In mattinata il banchiere centrale austriaco Ewald Nowotny ha affermato tra le altre cose che l‘inflazione nella zona euro - attualmente allo 0,3% - scenderà ancora nel primo trimestre, mentre la Bundesbank ha fatto sapere che ci sarà probabilmente un nuovo taglio delle proprie stime sui prezzi a causa della discesa delle quotazioni petrolifere.

Ad inizio pompeggio l‘euro/dollaro scambia poco sopra il minimo intraday di 1,2417, anche se per ora il cambio rimane a distanza di sicurezza dal minimo da due anni visto la settimana scorsa a 1,2247.

“È un mercato pre natalizio alquanto caotico ma l‘euro appare comunque debole e sconta tutta una serie di input di politica monetaria” spiega un trader.

Se il meeting Fed di questa settimana viene già visto come un‘occasione per preallertare il mercato riguardo un prossimo rialzo dei tassi Usa, d‘altra parte cresce la convinzione del lancio di un programma di acquisto di titoli di Stato da parte della Bce entro i primi mesi del 2015.

Si conferma invece in buona tenuta lo yen nonostante l‘ampia vittoria dal premier Shinzo Abe nelle elezioni politiche di ieri in Giappone.

L‘affermazione elettorale, ampiamente attesa, offre nuovi margini politici al premier per il rilancio della propria politica anti deflazionistica, di segno marcatamente espansivo. Tuttavia nella seduta odierna appare prevalente l‘avversione al rischio, che porta acquisti sulla divisa giapponese.

Il dollaro/yen tratta comunque in risalita di quasi una figura dal minimo intraday di 117,79 di questa mattina (livello non lontano dal minimo da due settimane di 117,44 registrato giovedì scorso); allo stesso modo l‘euro/yen risale dal minimo intraday di 146,85.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below