27 ottobre 2014 / 17:18 / tra 3 anni

Chrysler, authority sicurezza apre indagine su richiami pickup Ram

DETROIT (Reuters) - L‘authority americana per la sicurezza stradale ha aperto un‘indagine su come Chrysler (gruppo Fiat Chrysler Automobiles) ha gestito i richiami di circa un milione di pickup Dodge Ram negli Usa per possibili problemi allo sterzo.

La National Highway Traffic Safety Administration ha detto in un documento online che sta tenendo d‘occhio la lentezza con cui vengono eseguiti i richiami e le “scarse comunicazioni” da parte di Chrysler in merito a possibili problemi con i ricambi.

Chrysler ha sottolineato di aver tenuto informati i funzionari della NHTSA sul procedere dei richiami e ha detto che sta cooperando con l‘agenzia e le sue “richieste di verifica”.

“I clienti sono stati avvertiti come prevedono i regolamenti sui richiami”, dice il portavoce di Chrysler Eric Mayne in una nota. “Stiamo costantemente alimentando la fornitura di ricambi. Chrysler è dispiaciuta per qualsiasi inconveniente possa essere capitato ai nostri clienti”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below