September 9, 2014 / 1:18 PM / 4 years ago

Italia, sondaggio: produzione industriale è rimasta ferma a luglio

MILANO 9 settembre (Reuters) - I numeri di luglio della produzione industriale italiana dovrebbero segnalare una variazione nulla su base mensile e un ritmo di crescita tendenziale pressocchè invariato poco sopra lo zero.

La catena di montaggio di Maserati a Grugliasco, in una foto del maggio 2014. REUTERS/Giorgio Perottino

E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da Reuters tra gli economisti, in attesa della pubblicazione dei dati Istat venerdì prossimo.

Dopo il rimbalzo dello 0,9% messo a segno a giugno, la mediana delle stime degli economisti converge su una produzione industriale ferma su mese, e a marginalmente in crescita a perimetro annuo, allo 0,5% dallo 0,4% di giugno.

“Gli indicatori qualitativi segnalano debolezza, ma d’altra parte l’ingresso nel trimestre è stato molto buono: quindi prevediamo una sorta di stabilizzazione”, sintetizza Loredana Federico, economista di UniCredit.

Le indagini qualitative sul settore manifatturiero hanno segnalato per luglio un rallentamento del ritmo di crescita dell’attività al minimo da otto mesi e per agosto una contrazione, la prima da oltre un anno.

L’economia italiana, reduce da una caduta dell’1,9% l’anno scorso e del 2,4% nel 2012, dopo aver segnato una crescita appena positiva alla fine del 2013, è tornata in recessione nel secondo trimestre dell’anno, con una contrazione del Pil dello 0,2% congiunturale, preceduta da un calo dello 0,1% nei primi tre mesi del 2014.

“Il quadro complessivo resta debole, il contributo che sarebbe dovuto arrivare dalla domanda globale, soprattutto dagli emergenti, non c’è stato, ed è difficile aspettarsi di più di una crescita appena positiva nel trimestre”, aggiunge Federico.

Per quanto riguarda l’intero 2014, i previsori privati e istituzionali si aspettano una crescita nulla o appena superiore allo zero, in un contesto europeo complessivamente più debole del previsto, anche a causa delle tensioni geopolitiche con la Russia innescate dalla questione ucraina.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below