12 agosto 2014 / 14:43 / 3 anni fa

Russia aumenterà forniture grano a Egitto, valuta zona libero commercio

SOCHI, Russia (Reuters) - La Russia fornirà almeno 5-5,5 milioni di tonnellate di grano all‘Egitto quest‘anno e aumenterà l‘import di beni agricoli dal paese nordafricano.

Lo ha riferito il presidente russo Vladimir Putin ai giornalisti dopo un incontro con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi.

Putin ha aggiunto che l‘Egitto è pronto ad incrementare l‘esportazione di beni agricoli verso la Russia del 30% e sta discutendo della creazione di una zona di libero commercio con la Custom Union di Russia, Bielorussia e Kazakistan.

La Russia, in ritorsione ad una serie di sanzioni da parte di Usa e Ue nell‘ambito della crisi ucraina, ha annunciato il blocco dell‘importazione di beni agricoli di vario genere da Stati Uniti, Unione europea e altri paesi per almeno un anno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below