6 agosto 2014 / 11:09 / tra 3 anni

Btp in calo, spread sale a massimi da 11 luglio dopo deludente dato Pil

MILANO (Reuters) - Il secondario italiano, già zoppicante in apertura rispetto alla controparte ‘core’, ha ricevuto l‘affondo dal deludente dato sul prodotto interno lordo italiano del secondo trimestre.

Un trader al lavoro. REUTERS/Alessandro Garofalo

Il dato, inferiore alle attese, ha spinto in alto il differenziale fra i tassi dei titoli di riferimento italiano e tedesco, portandolo a 170 punti base per la prima volta dallo scorso 11 luglio, quando aveva toccato i 176 punti base. Il rendimento del decennale benchmark tedesco ritocca in seduta il minimo storico a 1,104%.

Se il rapporto causale fra le cifre del Pil e la debolezza dei titoli di Stato italiani è confermato dai trader, il rialzo di spread e rendimenti è tuttavia relativamente contenuto.

“Timida risalita dei rendimenti sui Btp” Dice Vincenzo Longo di Ig. “Se il mercato governativo mostra una buona tenuta, lo si deve solo alla disinflazione in corso e ai timori che questa sfoci in deflazione. Questo fenomeno spinge i consumatori a investire in attività finanziarie”.

Secondo il dato preliminare pubblicato oggi alle 11 da Istat, nei tre mesi al 30 giugno scorso il prodotto interno lordo italiano si è contratto al ritmo di 0,2% su base congiunturale e 0,3% a perimetro tendenziale. La mediana delle attese raccolte da Reuters proiettava una crescita di 0,1% e 0,2% a livello rispettivamente congiunturale e annuo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below