5 agosto 2014 / 16:13 / tra 3 anni

Alitalia, Ghizzoni vede firma accordo vicina, criticità in colloqui

ROMA (Reuters) - Il Ceo di UniCredit CRDI.MI Federico Ghizzoni si dice ottimista in merito al buon esito delle trattative con Etihad per il futuro di Alitalia e ritiene che si sia vicini alla firma di un accordo.

La sede di Alitalia all'aeroporto di Fiumicino, Roma, 31 luglio 2014. REUTERS/Max Rossi

“Penso che il deal stia procedendo nella direzione giusta. Penso che si sia vicini quantomeno alla firma dell‘accordo. Per quanto conosco a oggi sono relativamente ottimista, non registro criticità su quello di cui si sta discutendo”, ha detto Ghizzoni nella conferenza stampa sulla semestrale.

UniCredit è sia azionista sia creditore di Alitalia.

In merito alle divergenze palesate da Poste Italiane di recente, Ghizzoni si è limitato a dire che ritiene che “in deal così importanti queste differenze non importanti possano essere sistemate, che si tratti di Poste o di qualcun altro”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below