28 luglio 2014 / 08:24 / tra 3 anni

Fiducia imprese manifatturiere scende a luglio a 99,7, sotto attese

ROMA - La fiducia delle imprese manifatturiere scende nel mese di luglio a 99,7 dal 99,9 di giugno, rivisto da 100. Lo rende noto Istat.

La fabbrica Maserati di Grugliasco, vicino a Torino, nel maggio scorso. REUTERS/Giorgio Perottino

La mediana delle stime raccolte da Reuters fra gli analisti indicava un livello a 99,9.

Migliorano le attese di produzione (da 6 a 8 il saldo) mentre peggiorano i giudizi sugli ordini (da -21 a -23). Il saldo relativo ai giudizi sulle scorte di magazzino resta stabile a zero.

L‘indice complessivo sul clima delle imprese - manifattura, servizi, commercio e costruzioni - sale a 90,9, il valore più alto registrato da agosto 2011, dall‘88,2 di giugno rivisto da 88,4.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below