24 luglio 2014 / 10:29 / 3 anni fa

Petrolio, Brente scende sotto 108 dollari al barile su forniture, debole domanda Europa

LONDRA (Reuters) - Il Brent scende sotto 108 dollari al barile penalizzato dalla debole domanda da parte delle raffinerie europee e da forniture abbondanti che compensano i dati sulla forte produzione industriale cinese.

Il Brent scadenza settembre cede 31 centesimi a 107,72 dollari al barile, dopoo avere chiuso in crescita di 70 centesimi ieri. Il greggio Usa cede 33 centesimi a 102,79 dollari, dopo avere guadagnato 73 centesimi nella sessione precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below