July 10, 2014 / 10:44 AM / 4 years ago

Banche, Padoan: Tesoro negozia con Ue minori accantonamenti a garanzia depositi

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan a una conferenza stampa. REUTERS/Thomas Peter

ROMA (Reuters) - Il ministero dell’Economia sta negoziando con la Commissione europea la possibilità di ridurre gli accantonamenti che le banche italiane devono fare a fronte del livello di depositi protetti da garanzia.

Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, durante l’assemblea dell’Abi.

“Per quello che riguarda la riforma del meccanismo di garanzia dei depositi, il Tesoro in collaborazione con Abi e Banca d’Italia sta valutando la percorribilità della richiesta alla Commissione di indicare un livello obiettivo del Fondo di garanzia inferiore all’0,8% dei depositi coperti, ora previsto dalla direttiva, in modo da attenuare il costo complessivo per il nostro sistema”, ha detto il ministro.

Una recente direttiva europea modifica il sistema di garanzia dei depositi bancari in caso di default degli istituti di credito. Il sistema garantisce sempre importi di circa 100.000 euro ma con un meccanismo diverso. Secondo le nuove regole, nell’arco di 10 anni le banche dovranno accantonare lo 0,8% dei depositi protetti.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below