3 luglio 2014 / 09:24 / tra 3 anni

Forex, euro muove in calo dopo dati lavoro Usa, commenti Draghi

NEW YORK (Reuters) - L‘euro muove in calo nei confronti del dollaro dopo i dati sul mercato del lavoro Usa, che hanno evidenziato una crescita dei posti di lavoro superiore alle attese, e le parole del presidente della Bce Mario Draghi, che ha messo in evidenza come per l‘economia della zona euro persistano rischi al ribasso.

Mazzette di euro in diversi tagli. REUTERS/Tobias Schwarz

La valuta unica EUR=, dopo una mattinata all‘insegna della stabilità, perde lo 0,35% circa e intorno alle 14,45 passa di mano a 1,3600 dollari.

Francoforte ha confermato il costo del denaro al minimo storico dello 0,15%, come da attese. Draghi ha ribadito l‘impegno a mantenere un orientamento accomodante per sostenere l‘economia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below