11 giugno 2014 / 06:58 / 4 anni fa

Borse Asia-Pacifico consolidano vicino a recenti massimi

11 giugno (Reuters) - Euro sotto pressione crescente dopo che i tassi di interesse negativi fissati dalla Bce hanno incoraggiato l‘uscita dall‘area, mentre i mercati asiatici consolidano vicino ai recenti massimi.

Intorno alle 8,50 italiane l‘indice Msci dell‘area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, scende di circa lo 0,13%.

Bene TOKYO, che recupera buona parte delle perdite di ieri sulla notizia che per MSCI i mercati di Corea del Sud e Taiwan restano tra emergenti e non passano alla categoria di sviluppati.

Mercati cinesi generalmente freddi dopo il rally di ieri. HONG KONG in territorio negativo, guidata dai titoli immobiliari, dopo aver toccato ieri i massimi di 5 mesi. Prada perde l‘1,28%.

SHANGHAI sostanzialmente piatta così come TAIWAN. SEUL chiude vicino ai massimi da sei anni sul rafforzamento dello won contro dollaro.

SIDNEY in flessione appesantita dai settori minerario e della difesa, sulla scia della chiusura piatta di Wall Street e gli investitori in attesa dei dati sull‘occupazione attesi per giovedì.

MUMBAI gira in negativo dopo un avvio in rialzo grazie ai titoli difensivi dei settori salute e a quelli tecnologici.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below