21 maggio 2014 / 09:04 / 3 anni fa

Borse Europa in calo guidate da Bnp Paribas

Trader alla Borsa di Francoforte. REUTERS/Remote/Stringer

EDINBURGO (Reuters) - - L‘azionario europeo è in leggero calo oggi e continua ad allontanarsi dai livelli della scorsa settimana, i massimi del 2014, spinto in basso da Bnp Paribas dopo la notizia che le autorità Usa vogliono sanzionare la banca.

Bnp Paribas perde il 2,2%, una delle peggiori performance dell‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300, dopo che Bloomberg ha scritto che le autorità statunitensi chiedono più di 5 miliardi di dollari per il caso dei prestiti della banca a Paesi per i quali erano state decise delle sanzioni.

Alle 10,40 italiane l‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 perde lo 0,1% a 1.355,7. Tra le singole piazze, Francoforte -0,04%, Parigi -0,32%, Londra -0,22.

A guidare le borse al ribasso sono soprattutto settori come materie prime e bancari. Meglio comparti difensivi come quello delle utility.

Tra gli altri titoli in evidenza oggi:

* Le utility tedesche E.ON e RWE guadagnano rispettivamente oltre il 2% e l‘1,9%, dopo che RBC Capital Markets ha rivisto il ratimg della prima a “outperform” da “underperform” e quello della seconda a “sector perform” da “underperform”.

* Il gruppo di shipping danese A.P. Moller-Maersk guadagna il 3% dopo avere annunciato un utile netto trimestrale sopra le attese.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below