21 maggio 2014 / 07:19 / tra 4 anni

Borsa Milano rimbalza con finanziari, volatilità elevata, giù Telecom

MILANO (Reuters) - Piazza Affari archivia in rialzo una prima parte di seduta nervosa, che, in sostanza, conferma l‘inversione del trend nel secondo trimestre dopo un primo quarto dell‘anno quasi euforico.

Un trader al lavoro. REUTERS/Alessandro Garofalo

Gli investitori, dicono i trader, hanno chiuso le posizioni lunghe sugli asset italiani in attesa dell‘esito delle elezioni europee e il progresso di oggi viene letto solo come un rimbalzo tecnico.

Attorno alle 11,15, l‘indice FTSE Mib .FTMIB guadagna lo 0,7% circa e l‘AllShare .FTITLMS avanza dello 0,6% circa, mentre il MidCap .FTITMC cede lo 0,1% circa.

Volumi per un controvalore di circa 1,3 miliardi di euro.

L‘indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 sale dello 0,2% circa.

I futures sugli indici di Wall Street fanno pensare a un avvio di seduta positivo.

Dopo una prima ora di contrattazioni in rosso, i finanziari hanno rialzato un po’ la testa, ma restano molto volatili: il paniere delle banche .TRXFLDITPBANK sale dello 0,8% circa. In linea con il comparto INTESA SANPAOLO ISP.MI e UNICREDIT CRDI.MI.

Meglio POPOLARE EMILIA ROMAGNA EMII.MI, BANCO POPOLARE BAPO.MI e UBI UBI.MI.

Più caute MEDIOBANCA MDBI.MI e POPOLARE MILANO PMII.MI.

MONTEPASCHI BMPS.MI positiva nel giorno dell‘assemblea sull‘aumento di capitale.

Nel settore fa storia a sé CARIGE CRGI.MI, che affonda sul collocamento del 10,96% del capitale da parte della Fondazione. (Full Story)

Segno più per assicurativi (GENERALI GASI.MI e UNIPOLSAI US.MI) e risparmio gestito (MEDIOLANUM MED.MI e AZIMUT AZMT.MI).

SAIPEM SPMI.MI tonica: ieri è stato annunciato l‘ottenimento di un contratto in Canada. (Full Story)

Rimbalzo complessivo, per quanto timido, degli energetici: bene ENI ENI.MI, ENEL ENEI.MI e TENARIS TENR.MI, mentre arrancano PRYSMIAN PRY.MI, SNAM SRG.MI, ENEL GREEN POWER EGPW.MI e TERNA TRN.MI.

Male TELECOM ITALIA TLIT.MI, che risente della flessione del paniere europeo .SXKP.

Ritrovano un po’ di denaro alcuni tra i titoli maggiormente penalizzati di recente: YOOX YOOX.MI, MEDIASET MS.MI e FINMECCANICA SIFI.MI.

FIAT FIA.MI in linea con il paniere europeo .SXAP. Sulla stessa linea EXOR EXOR.MI, CNH INDUSTRIAL CNHI.MI e PIRELLI PECI.MI.

In calo o piatti i classici difensivi e, più in generale, i titoli che avevano retto nei giorni scorsi: ATLANTIA ATL.MI, GTECH GTCH.MI e WORLD DUTY FREE WDF.MI.

Tra le small cap, riprende la corsa di MONDO TV MTV.MI, LVENTURE LVEN.MI e AEFFE AEF.MI.

Non si arresta la caduta di EEMS EEMS.MI, cominciata sull‘annuncio della risoluzione dell‘accordo di ristrutturazione del debito.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below