May 14, 2014 / 7:00 AM / 4 years ago

Borse Europa poco mossi, Dax vicino a massimo record

LONDRA (Reuters) - PARIGI, 14 maggio (Reuters) - L’azionario europeo prende fiato oggi, con gli indici poco mossi in terreno negativo, dopo il rally messo a segno negli ultimi due mesi e con gli invstitori in attesa della conferma di ulteriori stimoli da parte della Bce.

Un trader a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Alle 11.30 italiane il paniere paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3, che ieri ha chiuso in rialzo dello 0,3% vicino al livello massimo da sei anni, segna -0,16% a 1.366,55.

In lieve calo anche l’indice Euro STOXX 50 .STOXX50E delle blue chip dell’eurozona, mentre il tedesco DAX .GDAXI vede nuovamente a portata di mano il record di 9.794 punti raggiunto a gennaio.

Tra le singole piazze, Francoforte +0,67%, Parigi .FCHI +0,2%, Londra .FTSE +0,27%.

Alcuni trader ritengono che il rally degli ultimi due mesi, che ha visto l’FTSEurofirst 300 salire di circa il 7% dai minimi di marzo, potrebbe perdere energia, con gli investitori che cercano opportunità per prendere profitto.

Tra i titoli in evidenza:

* La britannica Compass Group (CPG.L) è in forte aumento (+4,3%) dopo avere annunciato un dividendo straordinario.

* Il titolo Nordex (NDXG.DE) sale del 6,5% dopo aver alzato l’outlook.

* Scende Symrise AG (SY1G.DE), a -1,8% dopo l’aumento di capitale.

* Rwe AG (RWEG.DE) perde l’1,5% dopo i risultati trimestrali.

* In calo anche Gulf Keystone (GKP.L) dopo uno warning sul fatturato.

* Credit Suisse CSGN.VX perde il 2,6% dopo che delle fonti hanno detto a Reuters che le autorità Usa chiedono alla società centinaia di milioni di dollari nell’ambito di un’indagine per evasione fiscale e che un accordo potrebbe superare i 2 miliardi di dollari.

* Il titolo di Agfa-Gevaert (AGFB.BR) perde oltre il 13,5% dopo che la società belga ha riportato un calo delle vendite nel primo trimestre superiore alle attese.

* Negativo anche Lagardere SCA (LAGA.PA), a -3% dopo i dati sulle vendite del primo trimestre.

* Swiss Life Holding SLHN.VX, la prima società svizzera nel settore assicurazioni vita, perde oltre il 2,6% dopo aver annunciato un calo della raccolta premi dell’1% nei primi tre mesi dell’anno e che la divisione che gestisce i patrimoni individuali perde oltre il 40%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

    0 : 0
    • narrow-browser-and-phone
    • medium-browser-and-portrait-tablet
    • landscape-tablet
    • medium-wide-browser
    • wide-browser-and-larger
    • medium-browser-and-landscape-tablet
    • medium-wide-browser-and-larger
    • above-phone
    • portrait-tablet-and-above
    • above-portrait-tablet
    • landscape-tablet-and-above
    • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
    • portrait-tablet-and-below
    • landscape-tablet-and-below