13 maggio 2014 / 09:04 / 3 anni fa

Euro/dollaro in range orizzontale, modesto recupero su yen

LONDRA (Reuters) - Euro fermo contro dollaro e in lieve recupero su yen in apertura di seduta sulla piazza londinese, dove gli scambi restano in range ristretto anche in assenza di spunti dal lato macro.

L‘agenda si vivacizzerà nei prossimi giorni, quando verranno pubblicate le prime stime sul Pil al 31 marzo da cui emergerà finalmente il quadro sull‘andamento dell‘economia reale, alla luce anche degli ultimi commenti da parte della Bance centrale europea.

Pesantemente venduto dopo l‘intervento particolarmente ‘dovish’ di Mario Draghi giovedì scorso, il cambio dell‘euro/dollaro viaggia a cavallo di 1,3750 e non dovrebbe molto allontanarsene se da Francoforte non giungeranno indicazioni più chiare.

“Il ciclo delle mosse espansive Bce potrebbe non terminare a giugno, la spinta rialzista dell‘euro/dollaro iniziata l‘estate scorsa sembra essersi ormai esaurita” commenta lo strategist Sumitomo Mitsui Bank Daisuke Uno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below