22 aprile 2014 / 11:24 / tra 4 anni

Bce, Coeure: c'è ancora margine per tagliare tassi

PARIGI (Reuters) - Alla Banca centrale europea resta ancora margine di riduzione del costo del denaro anche rispetto all‘attuale minimo di 0,25%, dal momento che la forza del cambio esercita sull‘inflazione un‘eccessiva pressione al ribasso. Lo dice il consigliere esecutivo Benoit Coeure.

Benoit Coeure, consigliere esecutivo della Bce. REUTERS/Ralph Orlowski

“Abbiamo molti strumenti in caso sia necessaria una politica monetaria più espansiva” spiega in un‘intervista a ‘Le Monde’.

“Ci resta spazio per tagliare il tasso sul rifinanziamento principale” aggiunge.

A una domanda sul livello del cambio risponde: “Per quanto riguarda il valore e la futura traiettoria dell‘euro l‘importante è per noi che non rallentino il ritorno dell‘inflazione all‘obiettivo di ‘inferiore ma vicino’ a 2%”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below