29 luglio 2008 / 06:28 / tra 9 anni

Wto, 9 paesi Ue alleati per raggiungere termini migliori accordo

GINEVRA (Reuters) - Nove dei 27 paesi membri dell‘Unione europea hanno costituito una alleanza per ottenere condizioni più favorevoli alla Ue nelle proposte di compromesso discusse ai negoziati globali sul commercio, ha detto oggi un portavoce del governo italiano.

<p>Pascal Lamy, a capo dell'Organizzazione Mondiale del Commercio. REUTERS/Bazuki Muhammad</p>

“Vogliono migliorare le basi negoziali proposte dal Pascal Lamy (capo dell‘Organizzazione Mondiale del Commercio) al fine di proteggere gli interessi delle attività e dei cittadini Ue”, ha detto il portavoce.

I nove paesi sono: Francia, Polonia, Ungheria, Irlanda, Grecia, Portogallo, Lituania, Cipro e Italia, ha detto ancora il portavoce.

Il commissario europeo al Commercio Peter Mandelson ha detto che la proposta di Lany rappresenta una base per procedere nel negoziato.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below