14 luglio 2008 / 06:10 / tra 9 anni

Iran, russa Gazprom cerca nuovi affari nel paese

MOSCA (Reuters) - Il capo della compagnia energetica russa Gazprom si è recato in Iran in cerca di nuove opportunità commerciali, dopo che il colosso petrolifero francese Total ha congelato i propri investimenti in uno dei giacimenti più importanti del paese per motivi politici.

<p>L'AD di Gazprom Alexei Miller REUTERS/Sergei Karpukhin</p>

Durante un incontro con il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad, l‘AD di Gazprom Alexei Miller ha anche parlato di un rafforzamento dei paesi esportatori di gas, secondo quanto ha riferito ieri la compagnia russa in un comunicato.

La nota aggiunge che Miller e Ahmadinejad hanno discusso della necessità di un ulteriore sviluppo del forum delle nazioni esportatrici di gas verso “un‘organizzazione internazionale permanente”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below