18 maggio 2008 / 08:06 / tra 10 anni

Fisco, Gdf: in primi 4 mesi recuperati 9 mld di imponibile evaso

ROMA (Reuters) - E’ di 9 miliardi di euro la base imponibile evasa recuperata dalla Guardia di Finanza nei primi quattro mesi dell‘anno.

<p>Alcuni finanzieri in una immagine di archivio REUTERS/Tony Gentile</p>

Lo dice una nota delle Fiamme Gialle, aggiungendo che le violazioni scoperte nelle oltre 36.000 verifiche sono il 33% in più rispetto a quanto constatato nello stesso periodo dello scorso anno.

Quanto all‘Iva, continua il comunicato, vi è invece una sostanziale conferma del trend del 2007, con le verbalizzazioni che si sono attestate a quota 1,8 miliardi di imposta dovuta e non versata.

Nel 2007 la Gdf aveva recuperato nel complesso 30 miliardi di redditi imponibili e 5,3 miliardi di Iva.

Sul piano della vigilanza in materia di spesa pubblica, gli interventi condotti nei primi 4 mesi del 2008 hanno determinato la scoperta di truffe per ottenere indebitamente finanziamenti comunitari per 170 milioni di euro, il 22% in più di quanto accertato nello stesso periodo del 2007 (134 milioni di euro) mentre, relativamente agli incentivi erogati a livello nazionale alle imprese, le somme indebitamente percepite sono oltre 107 milioni di euro, con la denuncia alla magistratura di oltre 200 persone, 31 delle quali tratte in arresto.

Nel settore della lotta alla criminalità organizzata, gli accertamenti patrimoniali antimafia hanno comportato l‘esecuzione di sequestri di beni per 881 milioni di euro, con un netto incremento rispetto al 2007 (63 milioni di euro).

Sul fronte della lotta all‘usura, poi, sono stati sequestrati beni e valori per circa 20 milioni di euro (il 14% in più rispetto al 2007), nel contesto di una serie di investigazioni di polizia giudiziaria che hanno coinvolto, nella veste di indagati, 190 persone, di cui 67 tratte in arresto.

L‘azione di contrasto al riciclaggio ha comportato la denuncia di 391 persone ed il sequestro di 20 milioni di capitali, con un incremento del 15%, rispetto al 2007.

Il fenomeno della contraffazione di merci continua a mantenere un alto trend di espansione, continua la nota. Le persone denunciate sono state oltre 5.000, mentre i sequestri di merci hanno raggiunto la quota di 28,5 milioni di pezzi, tra capi d‘abbigliamento, articoli di pelletteria, supporti audiovisivi, giocattoli, in linea con il 2007.

La lotta ai traffici di stupefacenti, infine, ha fatto registrare un incremento dei sequestri di droga del 32% rispetto all‘anno scorso, passando dalle 4,1 tonnellate del 2007 alle 5,4 tonnellate del 2008.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below