28 agosto 2008 / 15:33 / 9 anni fa

Borsa Usa brillante dopo Pil, bene ciclici e finanziari

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street viaggiano in deciso rialzo, spinti dal dato sul Pil Usa nel secondo trimestre e dalla flessione dei prezzi del greggio.

<p>Trader al New York Stock Exchange. REUTERS/Henny Ray Abrams</p>

La revisione a +3,3% del dato sulla crescita a stelle e strisce sostiene le quotazioni dei comparti ciclici industriali. Fra gli altri, Caterpillar avanza del 3% circa.

Ottimismo anche sulle prospettive del settore finanziario, dopo che la compagnia assicurativa sui bond Mbia, che mette a segno un balzo di oltre il 22%, ha annunciato un accordo per riassicurare un mega-portafoglio di crediti.

Il futures sul greggio leggero Usa, in precedenza in rialzo, arretra di quasi tre dollari il barile dopo che l‘Agenzia Internazionale dell‘Energia ha assicurato forniture aggiuntive nel caso in cui la tempesta tropicale Gustav danneggiasse gli impianti del Golfo del Messico.

Fannie Mae guadagna circa il 12% dopo aver annunciato, nella tarda serata di ieri, un rinnovamento del management, e trascina Freddie Mac (+10% circa).

Il produttore di gioielli Tiffany avanza di oltre il 10% dopo una semestrale oltre le attese e un miglioramento dell‘outlook sul 2008.

Attorno alle 19,15 italiane, il Dow Jones sale dell‘1,42%, lo S&P 500 dello 0,99% e il Nasdaq dello 0,85%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below