22 luglio 2008 / 14:10 / 9 anni fa

Impregilo, Riesame si riserva di decidere su sequestro

<p>Una strada di Napoli il 17 maggio 2008. REUTERS/Renato Nicois/Agnfoto (Italia)</p>

NAPOLI/MILANO (Reuters) - Il tribunale del Riesame di Napoli si è riservato oggi di decidere sul sequestro preventivo disposto per Impregilo nell‘ambito dell‘inchiesta sul ciclo di smaltimento dei rifiuti in Campania.

Lo hanno riferito fonti giudiziarie e lo ha confermato Impregilo con una nota.

All‘udienza di questa mattina si è arrivati in seguito a quanto disposto dalla Corte di Cassazione, che il 3 luglio scorso aveva rinviato il caso al tribunale del Riesame dopo aver espresso alcuni rilievi per la rideterminazione del valore del sequestro.

I tempi della decisione non sono noti e Impregilo, nel comunicato che ha inviato, precisa che informerà tempestivamente il mercato quando verrà a conoscenza della sentenza.

Impregilo a novembre aveva presentato ricorso in Cassazione contro il provvedimento con cui sono stati bloccati al gruppo crediti e anticipi per 750 milioni di euro. A luglio il tribunale del Riesame di Napoli aveva confermato il provvedimento.

In borsa il titolo, prima in rialzo, ha reagito inizialmente male al rinvio ed è stato sospeso per eccesso di ribasso, per poi recuperare e chiudere in rialzo di circa 1%.

“Si è capito che un rinvio della decisione per motivi tecnici, in casi come questo, rientra nella prassi e i mercati hanno invertito la tendenza”, ha spiegato un dealer.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below