20 agosto 2008 / 08:07 / 9 anni fa

BAA, autorità concorrenza ordina vendita di tre aeroporti

LONDRA (Reuters) - BAA, l‘operatore britannico per il settore aeroportuale, dovrà vendere almeno tre dei suoi sette aeroporti, dopo che l‘autorità per la concorrenza ha deciso che passeggeri e compagnie aeree hanno risentito del monopolio che dura da oltre 40 anni.

La Commissione per la Competizione inglese ha reso noto oggi che BAA, detenuta dal gruppo spagnolo Ferrovial, dovrà vendere due dei tre aeroporti di Londra e quello di Glasgow o quello di Edimburgo.

Ryanair, che già si era dichiarata interessata all‘acquisto di Stansted, si è detta “felice” della notizia dello spezzatino di BAA. Ryanair ha anche aggiunto che l‘operazione porterà ad una nuova capacità di trasporto, prezzi più bassi e servizi migliori.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below