November 28, 2018 / 9:41 AM / 19 days ago

Zona euro, crescita annua M3 ottobre 3,9% in calo da settembre, consensus 3,5% - Bce

FRANCOFORTE, 28 novembre (Reuters) - La crescita dei prestiti alle aziende nella zona euro è rallentata nel corso dello scorso mese. Lo mostrano i dati della Bce, che potrebbero rappresentare un effetto del peggioramento dell’outlook economico sull’erogazione del credito.

A ottobre i prestiti alle aziende non finanziarie sono cresciuti del 3,9% su base annuale, il ritmo più basso da maggio, dopo aver toccato a settembre il +4,3%, massimo da prima della crisi. Le attese erano per una performance del +3,5%. La crescita del credito alle famiglie ha accelerato al 3,2% dal 3,1% del mese precedente.

La massa monetaria M3, in parte specchio dell’iniezione di liquidità da parte della Bce, a ottobre ha registrato un incremento annuale del 3,9% dal +4,3% di un mese prima. Il consensus raccolto da Reuters convergeva su +3,5%.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below