June 19, 2020 / 8:51 AM / 20 days ago

Bce riduce frequenza operazioni in dollari su miglioramento mercati

FRANCOFORTE, 19 giugno (Reuters) - La Banca centrale europea ridurrà la frequenza delle operazioni di cambio in dollari condotte in collaborazione con la Federal Reserve statunitense poiché le condizioni di finanziamento sono migliorate.

Lo ha annunciato la Banca centrale.

La Bce, insieme ad altre grandi banche centrali come la Bank of Japan e la Bank of England, offrirà fondi in dollari a 7 giorni tre volte alla settimana anziché quotidianamente, mentre le operazioni a 84 giorni continueranno a essere effettuate settimanalmente.

La modifica entrerà in vigore il primo luglio e la nuova frequenza sarà in vigore “fino a che sarà opportuno”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below