October 31, 2019 / 9:46 AM / 15 days ago

Fca-Psa, fusione garantisca continuità produzione e lavoro in Italia- Patuanelli

ROMA, 31 ottobre (Reuters) - Il governo plaude al progetto di fusione tra Fiat Chrysler e PSA, controllante di Peugeot, a patto che l’operazione garantisca la produzione e l’occupazione negli stabilimenti italiani di Fca.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo, Stefano Patuanelli, parlando alla trasmissione Rai ‘Agorà’.

“Questo accordo, se rispetterà il piano industriale e occupazionale nel nostro Paese, è una buona notizia e la capacità di sviluppo nel settore automotive può portare a benefici”, ha detto il ministro pentastellato.

Patuanelli ha aggiunto di non aver parlato con i vertici Fiat in queste ore ma di averli incontrati nei giorni scorsi.

“Chiederemo a Fca continuità sul piano industriale e gli investimenti e la produzione in Italia. L’unione di due grandi gruppi come Fca e Psa può avere economie di scala su costi, ma la riduzione non deve ripercuotersi o incidere sui lavoratori nel nostro Paese”, ha aggiunto.

Fiat Chrysler e PSA hanno annunciato la volontà di unire le forze per creare il quarto produttore automobilistico mondiale, attraverso un’operazione che prevede uno scambio azionario alla pari. (Francesca Piscioneri, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below