July 4, 2019 / 8:08 AM / 3 months ago

Ferrari riacquista obbligazioni 2021 e 2023 in contanti fino a 250 milioni

MILANO, 4 luglio (Reuters) - Ferrari annuncia che procederà al riacquisto in contanti per massimi 250 milioni di due obbligazioni sul mercato.

Si tratta — dice una nota del gruppo — dei prestiti obbligazionari 16 gennaio 2021 cedola 0,25% e 16 marzo 2023 1,5%, emessi per un importo pari a rispettivi 700 e 500 milioni, che verranno cancellati.

L’offerta di riacquisto si apre oggi e si chiude alle 17 dell’11 luglio, mentre il risultato verrà comunicato il 12 luglio tra le 11 e le 12.

Quanto al prezzo di riacquisto dei titoli 2021, “sarà determinato nel modo descritto nel Tender Offer Memorandum mediante riferimento ad un rendimento del -0,20%” e “mira a riflettere un rendimento a scadenza delle Note 2021 alla Data di Regolamento pari al Rendimento dell’Acquisto 2021”.

Per i titoli 2023 “sarà determinato alle o all’incirca alle ore 14 del 12 luglio 2019” e riferito a un rendimento “calcolato come la somma di uno spread di acquisto di 65 e il Tasso Interpolato Mid-Swap”.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below