May 7, 2019 / 3:57 PM / a month ago

Conte valuta stime Ue su Italia "ingenerose e pregiudizialmente negative"

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Le stime economiche di primavera della Commissione europea sull’Italia sono “ingenerose e pregiudizialmente negative”, secondo il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

“Le previsioni della Commissione Ue mi sembrano a dir poco ingenerose perché lo 0,1 [di crescita del Pil] che ci viene accreditato, tenuto conto del dato uscito dal primo trimestre, significa che non cresceremo più e che le misure che abbiamo adottato con la manovra economica, decreto crescita e sblocca cantieri non consentiranno nessuna prospettiva di crescita economica”, ha detto Conte a margine di un evento a Milano.

Nei primi tre mesi dell’anno il Pil è cresciuto dello 0,2% congiunturale dopo la recessione registrata nell’ultima parte del 2018.

“Sono valutazioni ingenerose. La realtà è che mi sembra un atteggiamento pregiudizialmente negativo... Ci aspettiamo nel secondo semestre una crescita che speriamo sostenuta”, ha aggiunto.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below