May 8, 2019 / 11:39 AM / 3 months ago

Di Maio: si può parlare senz'altro di sforare tetto 3% deficit/Pil

ROMA, 8 maggio (Reuters) - Anche il vicepremier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, apre alla possibilità di sforare il tetto europeo del 3% nel rapporto tra deficit e Pil.

Ieri era stato l’altro vicepremier, Matteo Salvini, a dire che “assolutamente” la soglia può essere superata pur di tagliare le tasse.

In una conferenza stampa a Palazzo Chigi, Di Maio ha detto che “si può parlare senz’altro di sforare il 3%... i vincoli di bilancio saranno messi in discussione dalle elezioni europee” di fine mese.

Per Di Maio, istruzione, sanità e ricerca devono uscire dal computo del deficit.

Il capo pentastellato ha detto anche di non temere un rimpasto di governo dopo il voto che secondo i sondaggi dovrebbe portare un massiccio consenso alla Lega che salirebbe oltre il 30%. “Lavoriamo per smentire sondaggi”, ha detto Di Maio.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below