13 giugno 2011 / 09:38 / tra 6 anni

Milano, non c'è sostenibilità, bilancio va rivoltato - Tabacci

MILANO, 13 giugno (Reuters) - Il bilancio del Comune di Milano non è sostenibile perché la spesa corrente è stata coperta con entrate straordinarie, e ora bisogna “rivoltarlo”.

Lo ha detto oggi il neo assesore al Bilancio del Comune di Milano, Bruno Tabacci, a margine di un convegno sull‘Expo. “La sostenibilità non c’è già adesso, perché se sosteniamo la spesa corrente con entrate straordinarie non c’è sostenibilità finanziaria”, ha dichiarato Tabacci.

“La spesa corrente è stata coperta con la vendita di Serravalle e di Sea - ha proseguito - Questo non si fa”.

“Adesso bisogna rivoltare il bilancio”, ha concluso.

Ilaria Polleschi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below