24 agosto 2011 / 15:46 / tra 6 anni

Manovra, per A2A Robin Tax è "illogica e irrazionale" - Zuccoli

RIMINI, 24 agosto (Reuters) - La nuova versione della cosiddetta Robin Tax sulle aziende energetiche, prevista dalla manovra di Ferragosto, è “illogica e irrazionale”.

Lo ha detto il presidente del consiglio di gestione di A2A (A2.MI) Giuliano Zuccoli nel corso del suo intervento al Meeting dell‘amicizia di Rimini.

“Siamo molto critici verso un‘imposta ‘ad aziendam’ che troviamo illogica e irrazionale”, ha detto Zuccoli.

Per A2A le societa’ energetiche “hanno un problema di redditività legato al gas che costa molto e ai prezzi dell‘energia che continuano a restare bassi. Pertanto diventa impropria la voglia del governo di colpire queste attività”.

Paolo Biondi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below