5 agosto 2011 / 12:37 / tra 6 anni

Bce player chiave e aiuterà a mantenere stabilità - Rehn

BRUXELLES, 5 agosto (Reuters) - Sia Italia sia Spagna sono sulla strada per raggiungere i loro target di bilancio il prossimo anno e i successivi.

Lo ha detto Olli Rehn, Commissario Ue per gli Affari economici e monetari, il quale alla domanda su perchè la Bce non compra bond italiani e spagnoli ha ripertuto che essa “continua a giocare un ruolo chiave e la Commissione è pienamente convinta che continuerà a fare ciò che è necessario per la stabilità della zona euro e per ristabilire un‘appropriata trasmissione del meccanismo di politica monetaria”.

Riguardo alle nuove misure sui conti pubblici, ”voglio essere molto preciso“ ha detto Rehn. ”L‘opinione della Commissione è che in termini di politiche fiscali sia Italia sia Spagna sono sulla strada per raggiungere i loro target sui deficit di bilancio, sia quest‘anno sia i prossimi.

“Non credo che essi abbiano bisogno di un piano” ha aggiunto. “Per me i loro fondamentali non lo giustificano”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below