4 maggio 2011 / 06:41 / tra 7 anni

Portogallo, aiuti includono fino a 12 mld euro per banche-fonte

LISBONA, 4 maggio (Reuters) - L‘accordo sul piano di salvataggio raggiunto ieri sera dal Portogallo con Ue e Fmi include fino a 12 miliardi di euro per una possibile ricapitalizzazione del settore bancario che dovrebbe portare le banche portoghesi ad alzare il loro Tier I al 9% entro la fine di quest‘anno e al 10% entro l‘anno prossimo.

Lo ha detto a Reuters stamane una fonte.

Inoltre - ha aggiunto la fonte - il piano prevede 5,3 miliardi di euro derivanti da privatizzazioni fino al 2013.

L‘accordo raggiunto peevede un piano di salvataggio triennale da 78 miliardi di euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below