17 giugno 2010 / 12:53 / 7 anni fa

Grecia sulla buona strada con riforme - nota Ue, Fmi, Bce

ATENE, 17 giugno (Reuters) - La Grecia è sulla strada giusta per le riforme economiche legate al gigantesco piano di salvataggio per aiutare il paese a evitare la bancarotta.

Lo si legge in una nota congiunta Unione europea, Fondo monetario internazionale (Fmi) e Bce.

Il team costituito dalle tre istituzioni, nell‘ambito di un‘analisi preliminare, ha rilevato che Atene sta mantenendo uno stretto controllo sulle spese e che il deficit di bilancio è più basso rispetto alle proiezioni di fine maggio.

“Nonostante la missione non abbia portato a un‘analisi esauriente al momento, i colloqui suggeriscono che il programma è sulla buona strada e che stanno implementando le politiche come concordato”, dice il comunicato.

La delegazione è ad Atene dal 14 giugno e si tratterrà fino alla giornata di oggi per verificare i progressi, su base triennale, del piano di salvataggio da 110 miliardi di euro.

Una nuova visita sarà effettuata a fine luglio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below