14 maggio 2010 / 05:34 / tra 8 anni

MONETARIO - Cosa succede oggi venerdì 14 maggio

* Nell‘ultima seduta della settimana che ha dato l‘avvio alle nuove misure per combattere la nuova crisi i mercati potrebbero vedere scambi più contenuti per via del ponte per la festività dell‘Ascensione che vede chiudere anche le istituzioni a Bruxelles.

Ieri, sul successo delle aste del tesoro italiano, lo spread Btp/bund ha stretto fino a 93 pb, il minimo dal 21 aprile, riportandosi quindi a prima della recrudescenza della crisi greca.

Stamane però l‘euro è ancora sotto pressione, sempre più vicino alla soglia cruciale di 1,25 dollari (minimo di 14 mesi), mentre l‘oro è ancora ai massimi storici in Asia.

* Oggi dal lato macro l‘attenzione sarà soprattutto per gli Usa che pubblicheranno i dati sulle vendite al dettaglio di aprile, con previsioni di un rialzo dello 0,2% su mese dopo il +1,9% di marzo, e sulla produzione industraile sempre di aprile, attesa a +0,6% da +0,1%.

* Nella zona euro invece in calendario i dati definitivi sui prezzi al consumo di Italia e Spagna di aprile.

* Il greggio passa di mano sulle piazze asiatiche poco sopra i 74 dollari al barile, in calo per la quarta seduta di fila vicono ai minimi di tre mesi, poichè gli investitori continuano a nutrire dubbi circa la crisi della zona euro e quindi alle sue possibilità di crescita. Attorno alle 7,30 il contratto a giugno sul Nymex è in calo di 38 cent a 74,02 dollari, la stessa scadenza sul Brent cede 19 cent a 79,92 dollari.

* I Treasury Usa ieri hanno chiuso in rialzo poichè la debolezza dell‘euro e delle borse ispirano acquisti rifugio sull‘obbligazionario. Il rialzo è stato tuttavia limitato dal risultato dell‘asta di ieri sera sui titoli a 30 anni da 16 mld di dollari che ha visto rendimenti spinto al rialo all‘asta rispetto al mercato. Il decennale benchmark ha chiuso a 99-22/32 in rialzo di 11/32 per un rendiemnto del 3,5137.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Istat, dato definitivo prezzi al consumo aprile (10,00) - attesa dato Nic 0,4% m/m; 1,5% a/a; dato armonizzato 0,9% m/m; 1,6% a/a

SPAGNA

* Indice prezzi al consumo aprile (11,00) - attesa dato nazionale 1,5% a/a; dato armonizzato 1,6% a/a

USA

* Vendite al dettaglio aprile (14,30) - attesa 0,2%

* Produzione industriale aprile (15,15) - attesa 0,6%

* Utilizzo capacità aprile (15,15) - attesa 73,7

* Stima fiducia consumatori Univ.Michigan maggio (15,55) - attesa 73,5

* Scorte industria marzo (16,00) - attesa 0,4%

BANCHE CENTRALI

USA

* A Bloomington intervento Evans, Fed Chicago (19,40).

ZONA EURO

* A Lisbona intervento Constancio a conferenza banca centrale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below